Fuori provincia

Precipita aereo Castelverde: morti il pilota e un paracadutista

Il tragico incidente si è verificato in provincia di Cremona.

Precipita aereo Castelverde: morti il pilota e un paracadutista
20 Settembre 2020 ore 14:49

Precipita aereo a Castelverde in località Livrasco: morti il pilota e un paracadutista.

Precipita aereo in località Livrasco a Castelverde

Tragedia alle 9.50 di oggi, domenica 20 settembre 2020, a Livrasco frazione di Castelverde. Un aereo a 9 posti, è precipitato in un campo. Nessuno scampo per il pilota e un paracadutista. Il velivolo, caduto a seguito di un’avaria, sembra abbia perso un’ala per poi prendere fuoco.

Morto pilota e paracadutista

Il pilota è morto all’interno dell’abitacolo, il paracadutista è stato trovato a circa un chilometro di distanza. Sono in corso accertamenti per verificare se altre persone si trovassero sull’aereo e abbiano avuto il tempo di lanciarsi. Sul luogo sono in corso le ricerche da parte dei Vigili del Fuoco.

Avviata inchiesta

L’ANSV, l’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo ha avviato un’inchiesta di sicurezza sull’incidente, questo quanto si legge nel comunicato sull’accaduto:

“L’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (ANSV) ha avviato un’inchiesta di sicurezza sull’incidente che, oggi 20 settembre, nei pressi dell’aeroporto di Cremona, ha interessato l’aeromobile Pilatus PC-6 marche di identificazione T7-SKY, durante lo svolgimento di attività lancio paracadutisti. Decedute due persone che erano a bordo del velivolo. L’ANSV ha contestualmente disposto l’invio di un proprio investigatore sul sito dell’incidente per l’acquisizione delle prime evidenze utili all’indagine”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia