Cronaca
Evento

Premiate le bande più storiche della Provincia di Como

La cerimonia è avvenuta in occasione del «Concerto d’autunno», diretto dal maestro Emanuele Morazzoni.

Premiate le bande più storiche della Provincia di Como
Cronaca Bassa Comasca, 20 Novembre 2022 ore 10:00

Dopo il successo del «Concerto al Lago», di Ossuccio, i giovani bandisti under 20 del gruppo bandistico «So Young» dell’associazione «Anbima Como» hanno proposto un nuovo evento, sabato scorso all’auditorium del centro «Il Medioevo», in collaborazione con il Corpo musicale Olgiatese e l’assessorato alla Cultura di Olgiate Comasco.

Premiate le bande più storiche della Provincia di Como

Il «Concerto d’autunno», diretto dal maestro Emanuele Morazzoni,  ha coinvolto più di 30 ragazzi provenienti da tutta la provincia, dalla Val d’Intelvi alla Bassa Comasca. Con grande successo di pubblico, i ragazzi si sono esibiti cimentandosi su melodie molto diverse tra loro: dalla moderna rivisitazione della tradizionale tarantella fino alle musiche da film, trascritte per banda. La loro giovane età (e per alcuni dovremmo dire giovanissima, visto che parliamo anche di bandisti sotto gli 11 anni) non ha impedito di prepararsi al concerto con la stessa serietà dei loro colleghi senior. Inoltre «Anbima» ha voluto creare un simbolico abbraccio tra questa neonata formazione giovanile, «So Young», e le più longeve bande comasche, invitando ben sei Corpi musicali che, nel corso del 2022, hanno festeggiato un significativo anniversario di fondazione. Sono state in particolare premiati questi invidiabili traguardi: il Corpo musicale Verdi di Anzano del Parco (fondato nel 1922) ha raggiunto il secolo di vita, così come la banda di Laino; il Corpo Musicale Santa Cecilia di Locate Varesino (fondato nel 1902 ) ha compiuto 120 anni, stesso anniversario raggiunto dall’omonima banda di Turate;  infine il Corpo musicale Puccini di Lomazzo, fondato nel 1882, ha raggiunto i 140 anni di vita e la banda Santa Cecilia di Albavilla i 150. Entusiasta dell’evento, il presidente della banda di Locate Varesino, Maurizio Premazzi, ha commentato: «È stato un onore poter essere presenti all’evento organizzato da Anbima Como, che ringrazio per il gradito omaggio a ricordo del 120esimo compleanno del nostro Corpo musicale. Il progetto “So Young” dà speranza per il futuro delle nostre bande. Insieme a me, ha ritirato il premio il piccolo Samuele, il componente più giovane della banda. Ci stiamo impegnando tanto nel progetto della nostra scuola allievi Canavesi, affinché i giovani possano appassionarsi di musica e abbiano il desiderio di far parte della banda. E perché no, l’anno prossimo vedere qualcuno di loro tra le fila del “So young”».

Seguici sui nostri canali
Necrologie