Preso dopo aver incendiato un sacco di rifiuti davanti al Municipio

Individuato dai Carabinieri di Olgiate e deferito in stato di libertà

Preso dopo aver incendiato un sacco di rifiuti davanti al Municipio
12 Ottobre 2017 ore 08:37

Preso dopo aver dato fuoco a un sacco di rifiuti

Preso dai Carabinieri della Stazione di Olgiate Comasco. I militari hanno individuato e deferito in
stato di libertà un uomo di Rodero. E’ stato individuato come il responsabile di danneggiamento aggravato. Si tratta di un cittadino nato nel 1974, che nel corso della mattinata dell’8 ottobre, a Rodero, aveva dato fuoco a un sacchetto in plastica contenente spazzatura.

Danneggiamento davanti al Municipio

Lo stesso individuo aveva posizionato il materiale davanti alla porta di ingresso del Palazzo municipale di Rodero. Inoltre, il sacco era stato vergato con la scritta “Lavoro fn”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia