in edicola

Prorogate le concessioni dei centri sportivi di Cantù. Ferrari: "Non volevamo gravare sulle associazioni"

La decisione del Comune di Cantù vista la situazione pandemica.

Prorogate le concessioni dei centri sportivi di Cantù. Ferrari: "Non volevamo gravare sulle associazioni"
Cronaca Canturino, 11 Luglio 2021 ore 12:09

Prorogate le concessioni dei centri sportivi di Cantù. A deciderlo è stata la Giunta comunale, alla luce delle difficoltà che stanno vivendo le associazioni sportive della città.

Prorogate le concessioni dei centri sportivi di Cantù

"La normativa emergenziale concede la possibilità di prorogare la concessione di un altro anno. Inoltre abbiamo eseguito un’indagine territoriale, dalla quale è emerso che in tutta la Regione hanno agito in questo modo. Per di più occorre tenere presente che la proroga concessa l’anno scorso di fatto non è stata utilizzata a causa dei tre lockdown" ha spiegato l'assessore al Patrimonio Matteo Ferrari.

E ha aggiunto: "E’ nostra intenzione poi procedere ai nuovi bandi, che possano garantire una gestione oculata e migliorativa dei centri sportivi nel prossimo decennio. Vorremmo pubblicarli nell’inverno 2021-2022".

Tutti i dettagli sul Giornale di Cantù da sabato 10 luglio 2021 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui  

Necrologie