Puma, dall’allarme nei boschi al dilagare dell’ironia sui social network

Il sindaco di Olgiate Comasco lancia un appello per non diffondere allarmismo.

Puma, dall’allarme nei boschi al dilagare dell’ironia sui social network
Olgiate, 20 Gennaio 2019 ore 09:56

Puma: l’allarme per le segnalazioni relative alla presunta presenza di un felino nell’Olgiatese scatena reazioni. C’è chi esterna paura ma soprattutto dilaga l’ironia.

Puma a Olgiate e nell’Olgiatese, le reazioni dopo le segnalazioni

C’è chi conferma la propria testimonianza: il primo avvistamento nell’Olgiatese, avvenuto l’11 dicembre a Binago, come riportato tempestivamente dal Giornale di Olgiate e chiarito ulteriormente (nel numero del giornale in edicola ora) dalla persona che ha avvistato l’animale. Poi una serie di successive segnalazioni, arrivate da vari paesi del circondario, sino alle ultime: giovedì a Casletto, frazione di Olgiate Comasco. Nessuno, però, è riuscito a fotografare il presunto felino che si aggirerebbe nei boschi del territorio e sarebbe stato avvistato non lontano dalla “Sisme”.

Le parole del sindaco di Olgiate: “Stop all’allarmismo”

“In merito agli avvistamenti del cosiddetto “puma” anche nel territorio dell’Olgiatese, comunico che la Polizia provinciale è in possesso delle gabbie per la sua cattura, che vengono spostate e posizionate in base agli avvistamenti/spostamenti. Però… ad oggi c’è sempre e solo un’unica foto che gira dalla scorsa estate… e già questo è starno considerando che il cellulare l’abbiamo sempre in mano e a disposizione. Volendo usare Facebook al meglio, mi piacerebbe sapere quale di questi felini si pensa di aver visto…”. Così il primo cittadino Simone Moretti, invitando a non diffondere allarmismo.

L’ironia invade i gruppi social

Sui gruppi Facebook dove si chiacchiera del presunto puma, dilaga l’ironia. C’è chi posta foto di gattini, chi si diverte con l’associazione di idee tra il felino e un noto marchio di scarpe sportive. E ancora: altri rimandano a immagini dedicate a creature mitologiche. E chi più ne ha più ne metta…

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia