Novità

Domani al via il punto tamponi rapidi a Mariano FOTO

Domani, domenica 1° dicembre, parte il progetto "Mariano Si-Cura" nato grazie alla collaborazione tra Comune, Fondazione Porta Spinola, Croce Bianca e al supporto della Farmacia Castelli, della Protezione Civile, del gruppo Alpini e dell’Ats Insubria.

Domani al via il punto tamponi rapidi a Mariano FOTO
Cronaca Marianese, 30 Novembre 2020 ore 17:29

Un punto tamponi rapidi per i cittadini marianesi. E’ questo il progetto “Mariano Si-Cura” nato grazie alla collaborazione tra Comune, Fondazione Porta Spinola, Croce Bianca e al supporto della Farmacia Castelli, della Protezione Civile, del gruppo Alpini e dell’Ats Insubria. Il via per il punto tamponi rapidi, allestito nell’area feste in via Don Sturzo, è in programma per domani, martedì 1° dicembre.

Domani al via il punto tamponi rapidi a Mariano

Il nuovo punto tamponi rapidi è stato organizzato ai sensi della Dgr XII/3777/2020 e allestito in una tensostruttura nell’area delle feste in via Don Sturzo. Il servizio è riservato ai cittadini di Mariano e sarà attivo da domani, martedì 1° dicembre, tutte le mattine dal lunedì al sabato, dalle 8 alle 13. Dopo aver prenotato all’apposito numero 333.4808082, al costo di soli 25 euro, nella data concordata verrà eseguito un tampone antigenico rapido e, nel caso di positività o dubbio, verrà immediatamente effettuato nello stesso punto tenda un tampone molecolare con segnalazione all’Ats e al proprio medico di base

Ecco come funziona il punto tamponi rapidi

Per accedere al servizio è obbligatorio chiamare il numero 333.4808082, tutti i giorni dalle 10 alle 16, per prenotare un appuntamento. Nella data e nell’orario concordati ci si potrà presentare in via Don Sturzo e un operatore accompagnerà la persona all’interno della tensostruttura per il primo step, ovvero il disbrigo delle pratiche burocratiche e l’accettazione. Successivamente la persona accederà in una tenda ad hoc con 2 postazione per i tamponi rapidi e, dopo aver svolto il tampone, si potrà recare in un piccolo box privato per attendere il risultato che arriverà nel giro di circa 15 minuti. A questo punto se la persona risulta negativa, potrà tornare a casa con un apposito certificato che testimonia la negatività al virus dopo il tampone effettuato in quella data; altrimenti se il risultato è positivo, la persona effettuerà subito il test molecolare in un’altra area dedicata nel tendone. Dopo questo passaggio, il cittadino potrà tornare a casa da un’uscita apposita e gli verranno date tutte le informazioni per l’isolamento fiduciario nell’attesa del risultato del secondo test che sarà processato da Ats.

Per maggiori informazioni clicca qui

7 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità