solidarietà

Raccolta fondi Fondazione Comasca, già erogato oltre 1milione di euro: ecco cosa hanno acquistato gli ospedali

Già a disposizione degli ospedali comaschi una parte dei fondi raccolti con i quali hanno potuto compare le strumentazioni necessarie a fronteggiare l'emergenza.

Raccolta fondi Fondazione Comasca, già erogato oltre 1milione di euro: ecco cosa hanno acquistato gli ospedali
Cronaca Como città, 24 Marzo 2020 ore 10:03

A due settimane di distanza dal lancio della prima campagna di raccolta fondi per l’emergenza Coronavirus, la Fondazione Provinciale della Comunità Comasca è già riuscita a erogare una cifra importante. La tempestività infatti in questo terribile momento è fondamentale. Non si può attendere, ci sono in ballo delle vite.

Raccolta fondi Fondazione Comasca

Considerando tutti e cinque i fondi attivati in seno alla Fondazione Comasca, la somma a ieri (23 marzo) raggiunta è di 2.650.000 euro, una cifra che supera le più rosee aspettative ma che, a testimonianza della drammaticità del momento, è ancora inadeguata a soddisfare tutti i bisogni espressi dagli ospedali del nostro territorio.

Al momento, grazie a queste donazioni, la Fondazione ha già potuto erogare agli ospedali Sant’Anna, Valduce e Fatebenefratelli di Como la somma complessiva di 1.474.603,42 euro.

Con queste risorse gli ospedali si stanno dotando di attrezzature di vitale importanza di seguito elencate: dispositivi di protezione individuale, ossigeno, 11 ecografi, 2 massaggiatori cardiaci, 1 pupillometro, 2 sistemi di intubazione, 6 sistemi di monitoraggio, 10 monitorini carrellati, 24 ventilatori polmonari, 15 pompe siringa, 30 saturimetri, 69 monitor multiparametrici, 7 elettrocardiografi, 3 letti per terapia intensiva, 1 sistema radiologico portatile, 1 autoambulanza, 1 portatile digitale diretto, 16 kit laringoscopici, 1 sistema di ossigenazione ad alti flussi, 30 broncoscopi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli