Rafting in Valle d’Aosta: muore un 48enne di Montano

La vittima è Fabrizio Mauri

Rafting in Valle d’Aosta: muore un 48enne di Montano
Olgiate, 08 Luglio 2018 ore 17:12

Malore per la moglie che si trovava con lui.

E’ accaduto sulla Dora

Non ce l’ha fatta Fabrizio Mauri, 48 anni, di Montano Luciano. E’ morto mentre faceva rafting sulla Dora. L’incidente è avvenuto ieri, sabato 7 luglio, intorno alle 15.30,  lungo un tratto del fiume nel comune di La Salle, non lontano dallo svincolo autostradale di Morgex. L’uomo è caduto in acqua dal gommone sul quale stava scendendo il fiume assieme alla moglie e ad altri amici. Ancora in fase di accertamento le dinamiche dell’accaduto.  Immediato è scattato l’allarme, con l’arrivo sul posto dell’elicottero della Protezione civile, con medico rianimatore a bordo.

Grande lutto a Montano Lucino

Per il 48enne di Montano si è tentato l’impossibile, ma il suo cuore ha smesso di battere durante il trasporto in ospedale. Malore per la moglie che era con lui. La notizia della morte di Fabrizio Mauri ha fatto presto il giro del paese. Il 48enne è figlio del carrozziere del posto e quindi  la sua è una famiglia conosciuta. Grande cordoglio tra i concittadini.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve