Rapine ai supermercati, trovato il colpevole

I fatti risalgono al 1 e al 3 luglio.

Rapine ai supermercati, trovato il colpevole
Cronaca 08 Luglio 2017 ore 19:13

In mattinata i Carabinieri di Mariano Comense hanno eseguito un'ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere a carico dell'uomo responsabile delle rapine ai supermercati di Carugo e Cermenate.

Rapine ai supermercati

I fatti risalgono allo scorso 1 luglio. Intorno alle 17.30 un uomo armato di pistola, dopo essersi finto un cliente, minacciava la cassiera del "Pozzoli market" di Carugo con una pistola facendosi consegnare l'incasso della giornata, circa 2.500 euro. Dopo la rapina si era dato alla fuga con l'aiuto di un complice. L'uomo è colpevole anche dalla rapina a Cermenate del 3 luglio. Al supermercato "MD" l'uomo si era fatto consegnare 500 euro con la medesima modalità.

E' un giovane di Rozzano

L'uomo, identificato dai Carabinieri grazie anche alle telecamere, è P.A., 24 anni, di Rozzano. Il giovane era già conosciuto dalle Forze dell'ordine come un vero e proprio rapinatore seriale dei supermercati. Era tra l'altro in prova ai servizi sociali per reati commessi in precendenza.

 

Necrologie