Cronaca
a seveso

Rapinano due giovani (uno di Mariano) in stazione: arrestati dai Carabinieri

Le vittime hanno chiesto aiuto e sono prontamente arrivati i Carabinieri.

Rapinano due giovani (uno di Mariano) in stazione: arrestati dai Carabinieri
Cronaca Marianese, 30 Ottobre 2021 ore 09:48

Rapinano due giovani (uno di Mariano) in stazione: arrestati dai Carabinieri.

Rapinano due giovani (uno di Mariano) in stazione: arrestati dai Carabinieri

L'episodio si è verificato lunedì, 25 ottobre 2021, intorno alle 18.20 sulla banchina della stazione di Seveso. Due amici di 23 e 29 anni, entrambi operai originari del Pakistan, residenti rispettivamente a Cesano Maderno e Mariano Comense, mentre erano fermi sulla banchina della stazione ferroviaria Trenord di Seveso, sono stati approcciati da due ragazzi poco più giovani, di 18 e 21 anni, entrambi con precedenti per reati in materia di stupefacenti, originari del Marocco ma da tempo in Italia senza una fissa dimora.

Al 23enne sono stati sottratti gli occhiali da sole e il monopattino elettrico mentre al 29enne hanno tentato di rubare il portafoglio armati di coltello e bottiglia. Nell'aggressione non sono mancati schiaffi e spintoni finché le due vittime non sono riuscite a farsi aiutare da un addetto ferroviario che ha chiamato i Carabinieri.

Pochi istanti dopo è arrivata una pattuglia dei Carabinieri di Seveso che, nel piazzale antistante l’ingresso della stazione, ha intercettato i due malviventi i quali, a loro volta, hanno violentemente cercato di sottrarsi ai militari ingiuriandoli e minacciandoli di morte. Uno dei due, dopo aver colpito un carabiniere, ha addirittura tentato la fuga cercato di salire su un treno in fermata. La pronta reazione del militare ha però consentito di bloccare anche questo secondo malvivente.

IL VIDEO DELL'ARRESTO E TUTTI I DETTAGLI SU PRIMAMONZA.IT

Necrologie