Menu
Cerca

E’ morto il papà di Raoul Bova

Nei prossimi giorni saranno fornite ulteriori informazioni circa le date nelle quali sarà recuperato lo spettacolo di Brugherio e circa le modalità per eventuali rimborsi.

E’ morto il papà di Raoul Bova
09 Gennaio 2018 ore 11:42

Grave lutto per il divo del cinema italiano Raoul Bova: è morto suo papà.

E’ morto il papà di Raoul Bova

Dopo l’annuncio dello spettacolo annullato a Brugherio (Monza e Brienza), proprio in questi minuti la notizia della scomparsa del padre dell’attore romano, Giuseppe Bova. Ad annuciare in anteprima, il Giornaledimonza.it.

Raoul Bova

C’era grande attesa per lo show in programma ieri, lunedì 8 gennaio e per oggi, martedì 9 al Cinema Teatro San Giuseppe di Brugherio. Ma i fans dell’attore Raoul Bova dovranno attendere. Già, perché è stato proprio lo staff del teatro ad annunciare lo slittamento dell’evento per un grave lutto che ha colpito la famiglia del noto personaggio.

Il cordoglio espresso anche dal primo cittadino

Anche il sindaco della città, Marco Troiano, attraverso i social ha espresso vicinanza all’attore romano. “A causa del grave lutto che oggi ha improvvisamente colpito l’attore Raoul Bova, lo spettacolo di stasera e domani al San Giuseppe è annullato. Nei prossimi giorni il San Giuseppe darà tutte le informazioni sulle date di recupero dello spettacolo o per gli eventuali rimborsi. A Raoul Bova le nostre condoglianze”.

 

L’annuncio

“La direzione del Teatro San Giuseppe di Brugherio comunica al gentile pubblico che a causa del grave lutto che ha improvvisamente colpito l’attore RAOUL BOVA, le previste repliche di DUE in scena oggi 8 e domani 9 Gennaio sono sospese. Nei prossimi giorni saranno fornite ulteriori informazioni circa le date nelle quali sarà recuperato lo spettacolo e circa le modalità per eventuali rimborsi. In questa triste circostanza, la direzione del Teatro esprime a Raoul Bova le più sentite condoglianze”.

Lo spettacolo

Lo show si intitola “Due”. Al suo fianco Chiara Francini. La pièce è molto particolare. Alla regia, infatti, c’è Luca Miniero che, dopo tanti film di successo, si cimenta anche con il palcoscenico in collaborazione con Astutillo Smeriglia. Lo spettacolo parla di una giovane coppia all’inizio della convivenza.

Necrologie