Menu
Cerca
il progetto

Regione dà l'ok per il finanziamento dell'immobile in Valle Mulini, era stato sequestrato alla mafia

Tra le domande di contributo arrivate a Palazzo Pirelli, c'era anche quella che arrivava da Fino Mornasco.

Regione dà l'ok per il finanziamento dell'immobile in Valle Mulini, era stato sequestrato alla mafia
Cronaca Canturino, 20 Giugno 2020 ore 16:18

Di ieri, venerdì 19 giugno, la notizia che Regione Lombardia ha finanziato con 1.000.359 euro la ristrutturazione di 17 immobili sequestrati alla criminalità organizzata. Ad annunciarlo era stato l’assessore regionale alla Sicurezza, Polizia locale ed Immigrazione, Riccardo De Corato (QUI I DETTAGLI).

Regione dà l'ok per il finanziamento dell'immobile in Valle Mulini

Tra le domande di contributo arrivate a Palazzo Pirelli, c'era anche quella che arrivava da Fino Mornasco per l'immobile in Valle Mulini. Come vi avevamo raccontato a fine 2019 sulle pagine del Giornale di Cantù, la ristrutturazione dell’immobile richiede un investimento complessivo di 300mila euro, somma già inserita nello schema delle opere pubbliche dal 2020 al 2022, ma prima di cominciare i lavori, il Comune e il Parco delle Groane avevano intenzione di chiedere un finanziamento a Regione Lombardia. Il progetto prevede la realizzazione della sede distaccata del Parco e una sala civica polivalente in gestione del Comune.

L'assessore: "Lo Stato vince sempre contro le organizzazioni criminali"

“Queste strutture – ha dichiarato l'assessore regionale, riferendosi ai contributi – saranno destinate per emergenze abitative, per la polizia Locale e per le associazioni. Si tratta di un importante segnale che diamo al territorio. Ogni immobile ridato alla comunità è un messaggio chiaro: lo Stato vince sempre contro le organizzazioni criminali”.

Necrologie