Cronaca
mandato d'arresto

Ricercato per furti e rapine in Polonia: "beccato" dalla Polizia in vacanza a Como

E' stato arrestato in un B&B nel capoluogo un 51enne polacco ricercato in tutta Europa.

Ricercato per furti e rapine in Polonia: "beccato" dalla Polizia in vacanza a Como
Cronaca Como città, 10 Dicembre 2022 ore 09:56

Ricercato per furti e rapine in Polonia: "beccato" dalla Polizia in vacanza a Como.

Ricercato per furti e rapine in Polonia: "beccato" dalla Polizia in vacanza a Como

Aveva deciso di trascorrere qualche giorno di villeggiatura sul Lago di Como dopo aver commesso furti e rapine nel suo Paese, in Polonia. Non aveva però tenuto conto del mandato d'arresto europeo che pendeva sulla sua testa.

Così, nella serata dell’8 dicembre 2022, gli agenti della Squadra Volante della Questura di Como hanno arrestato un cittadino polacco di 51 anni destinatario di un mandato d’arresto europeo per reati contro il patrimonio.

L’incrocio tra le comunicazioni delle strutture alberghiere e gli accertamenti della Polizia di Stato ha portato gli agenti della Squadra Volante in un B&B del capoluogo comasco dove il polacco è stato rintracciato e, dopo essere stato compiutamente identificato, è stato tratto in arresto. Dopo le formalità è stato accompagnato nella Casa Circondariale di Como in attesa della richiesta di estradizione da parte delle autorità polacche.

Seguici sui nostri canali
Necrologie