Trasporti

Rientro a scuola Asf assicura: “Dall’11 gennaio aggiungeremo 150 nuove corse”

"Le nuove corse sono state studiate a partire dalle preziose indicazioni degli istituti scolastici e dalle rilevazioni fatte da ASF in questi mesi", spiega l'azienda.

Rientro a scuola Asf assicura: “Dall’11 gennaio aggiungeremo 150 nuove corse”
Cronaca Como città, 05 Gennaio 2021 ore 18:16

“In primo piano la sicurezza di tutti i passeggeri”. Lo assicura Asf Autolinee in previsione del rientro a scuola, previsto per l’11 gennaio 2021.

Rientro a scuola Asf assicura: “Dall’11 gennaio aggiungeremo 150 nuove corse”

“Per adattare il servizio ai nuovi orari scolastici, che prevedono un secondo orario di ingresso mattutino e un nuovo orario di uscita pomeridiano, a partire da lunedì 11 gennaio saranno rimodulati gli orari feriali in modo da consentire agli studenti di muoversi in tutta sicurezza, garantendo un servizio efficiente e rispondendo alle loro nuove esigenze. Verranno quindi aggiunte circa 150 nuove corse che, insieme alla rimodulazione degli orari feriali, saranno in vigore già a partire dall’11 gennaio. Come detto in precedenza, le modifiche e le nuove corse sono state studiate a partire dalle preziose indicazioni degli istituti scolastici e dalle rilevazioni fatte da ASF in questi mesi, proprio per calibrare al meglio il servizio sulle esigenze degli studenti. Questo rappresenta una risposta concreta da parte di ASF alle nuove esigenze di mobilità che, in un momento così importante come quello della ripartenza scolastica, vuole confermarsi ancora una volta come vettore di mobilità sicuro ed efficiente. Naturalmente, in seguito alle ultime decisioni prese dal Governo, la ripartenza delle lezioni presso gli istituti partirà da lunedì 11 e non più da giovedì 7, questo fa sì che per le giornate del 7, 8 e 9 gennaio, rimanga in vigore l’orario feriale invernale non scolastico come durante le festività appena trascorse. Saranno comunque assicurati tutti i trasporti da e per le scuole primarie e secondarie di primo grado”.

“Pronti a integrare ancora il servizio”

“Anche nelle prossime settimane, proseguiranno le analisi e i rilevamenti sulle diverse esigenze in modo, laddove dovesse essere necessario, da andare a rimodificare o integrare il servizio, proprio perché la volontà dell’Azienda è quella di continuare ad offrire un servizio di qualità a tutti gli utenti che scelgono di muoversi con il trasporto pubblico in un momento così difficile e complesso per tutti. È già possibile trovare i nuovi orari in vigore dall’11 gennaio sul sito www.asfautolinee.it”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità