Indagini in corso

Rissa a Como un agente della Polizia locale spinto a terra e aggredito

La Polizia locale era intervenuta per sedere gli animi.

Rissa a Como un agente della Polizia locale spinto a terra e aggredito
Cronaca Como città, 14 Dicembre 2020 ore 15:21

Ieri, domenica 13 dicembre 2020, verso le 19 una pattuglia della Polizia locale è andata in via Canturina, piazza Tricolore, in seguito a una segnalazione di assembranti di giovani pervenuta alla centrale operativa.  Sul posto era in corso una rissa tra le numerose persone presenti.

Rissa a Como un agente della Polizia locale spinto a terra e aggredito

Gli agenti sono scesi dall’auto e hanno cercato di sedare gli animi, ma improvvisamente uno dei due, un assistente scelto è stato spinto a terra e successivamente aggredito, riportando traumi facciali con prognosi di 30 giorni. Sul posto sono intervenute ulteriori pattuglie della Polizia locale in supporto ai colleghi, nonché personale della Questura di Como. Alcuni dei giovani presenti sono scappati.

Sono in corso approfondite attività di indagine, anche con l’ausilio delle telecamere presenti in zona, per ricostruire i fatti e individuare i responsabili. Il sindaco Mario Landriscina, l’assessore alla Polizia locale Elena Negretti e il comandante della Polizia locale Donatello Ghezzo esprimono vicinanza all’agente coinvolto e a quanti, ogni giorno, sono sempre in prima linea per garantire la sicurezza in città.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità