fuori provincia

Rissa tra ragazzini a Gallarate: appuntamento via Whatsapp e spranghe in mano VIDEO

Un 14enne è rimasto lievemente ferito per un colpo alla testa.

Cronaca Como città, 09 Gennaio 2021 ore 15:59

Appuntamento tramite Whatsapp e resa dei conti tra corso Italia e largo Camussi: maxi rissa a Gallarate, nella vicina provincia di Varese, ieri, 8 gennaio 2021, tra due gruppi di ragazzini, un centinaio in tutto, armati anche di spranghe e catene.

Rissa tra ragazzini a Gallarate

Come raccontano i colleghi di PrimaSaronno.it, cappucci alzati, spranghe e catene alla mano o, comunque, pugni pronti. Loro, ragazzini, sono arrivati da diversi comuni della provincia per darsi battaglia. Come in diversi episodi precedenti che sono balzati alle cronache di tutt’Italia (soprattutto a Roma dove era stata battaglia fra 500 ragazzini) non si sa se sia stata una resa dei conti fra bande o, e sarebbe ancora più agghiacciante, semplicemente la moda del momento. Un “fight club” in strada, sotto gli occhi di passanti e residenti, a favore di smartphone.

Un solo ferito, un ragazzino di 14 anni che è stato trasportato in codice verde all’ospedale di Busto Arsizio dopo aver ricevuto un violento colpo alla testa.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità