Cronaca
a Mariano e Cantù

Ristoranti sanzionati per violazioni anti-Covid

Nel corso della serata del 20 novembre 2021.

Ristoranti sanzionati per violazioni anti-Covid
Cronaca Canturino, 22 Novembre 2021 ore 12:42

Oltre alla maxi operazione al Puro, i militari della Compagnia Carabinieri di Cantù, del Nucleo Carabinieri Ispettorato Lavoro di Como e del NAS Carabinieri di Milano, nel corso della serata del 20 novembre 2021, i militari dell’Arma hanno portato avanti controlli in due ristoranti.

Ristoranti sanzionati per violazioni anti-Covid

Uno di questi nel concentrico di Cantù, dedita ad attività di ristorazione, riscontrando molteplici violazioni legate alla mancanza dei green Pass, da parte del gestore e dipendente, rilevando inoltre assunzioni irregolari del personale impiegato, l’assenza di registri sull’abbattimento degli alimenti o la compilazione del DVR, violazioni per le quali veniva disposta l’immediata sospensione dell’attività.

Il controllo dei militari anche a Mariano Comense, dove, presso un’altra attività di ristorazione sono state accertate diverse violazioni, tra cui l’omissione di informazioni sui rischi anti-contagio e comportamento da mantenere al personale impiegato nonché ai clienti, le modalità di accesso, le precauzioni igieniche personali, il distanziamento, la gestione spazi comuni, il mancato controllo dei green pass e la mancanza di questo per la gestrice, la misurazione della temperatura al personale impiegato non essendo presente apposito registro aggiornato e l’omissione di idonea cartellonistica informativa dedicata ai fornitori, la mancanza di vari corsi dei dipendenti (quest’ultimo controllo oggetto di comunicato diffuso nel pomeriggio di ieri).

A conclusione, all’attività di prevenzione svolta dai militari dell’Arma, a seguito delle citate violazioni accertate, sono conseguite sanzioni economiche, per un totale complessivo di 54mila euro.

Necrologie