in edicola

Rivoluzione al Fatebenefratelli: ecco cosa cambia

In ospedale a Erba si cambia: nettamente divisi tra i padiglioni A e B i percorsi per pazienti Covid e non Covid per la sicurezza di tutta l’utenza e dello stesso personale.

Rivoluzione al Fatebenefratelli: ecco cosa cambia
Erba, 07 Novembre 2020 ore 12:56

Il Fatebenefratelli di Erba cambia volto per mettersi, ancora una volta, a servizio dell’utenza.

Rivoluzione al Fatebenefratelli: ecco cosa cambia

L’impennata di contagi e di ricoveri registrata in questo ultimo periodo ha infatti evidenziato l’urgenza di continuare a garantire alla propria utenza percorsi sicuri e protetti e, soprattutto, spazi nettamente differenziati tra malati Covid e pazienti che, invece, afferiscono all’ospedale per altre necessità. Ora il padiglione A, cioè quello del Pronto Soccorso, è riservato ai pazienti Covid: sia l’accesso al Pronto Soccorso che l’intero reparto di degenza per i positivi che necessitano di cure è racchiuso in quest’area che, per operare al meglio, è stata ulteriormente allargata anche a tutta la zona che fino alla scorsa settimana era riservata all’Accettazione generale e ai locali per i prelievi. Questi servizi, invece ora, sono stati spostati nel padiglione B, quello sulla destra entrando, dove sono stati ricavati la nuova Accettazione e tutti gli spazi di accesso per gli esterni. Chi invece deve effettuare i tamponi dovrà recarsi direttamente presso la villetta che si trova all’interno del giardino del nosocomio.

Tutti i dettagli sul Giornale di Erba da sabato 7 novembre 2020 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia