il furto

Ruba farmaci al Pronto soccorso del Sant’Anna: arrestato

Ora dovrà scontare 8 mesi.

Ruba farmaci al Pronto soccorso del Sant’Anna: arrestato
Como città, 22 Settembre 2020 ore 17:44

Ruba farmaci al Pronto soccorso del Sant’Anna: arrestato ladro di farmaci dalla Polizia di Stato.

Ruba farmaci al Pronto soccorso del Sant’Anna: arrestato

E’ finita con una condanna per furto aggravato l’avventura al Pronto Soccorso del Sant’Anna di un ladro di farmaci.

I fatti risalgono alla mattina del 21 settembre, quando un dirigente sanitario ha sporto denuncia denuncia, lamentando un ammanco di farmaci dal reparto del Pronto Soccorso e della medicina d’urgenza del nosocomio. Il Personale operante ha immediatamente attivato i protocolli del caso, predisponendo un accurato controllo delle aree immediatamente adiacenti quella del furto.

In particolare, in un reparto non lontano dal Pronto Soccorso è stato notato un soggetto che si aggirava con fare sospetto, senza l’idoneo equipaggiamento sanitario, area tra l’altro riservata al solo personale medico e paramedico. Per quest’anomalia l’uomo è stato accompagnato nel locale posto di polizia per gli accertamenti del caso.

I poliziotti lo hanno perquisito sommariamente, rinvenendo all’interno dello zaino dell’uomo proprio i farmaci oggetto di furto, riconosciuti successivamente dal personale sanitario. Da un controllo più approfondito, si è scoperto che si trattava di un cittadino italiano con già all’attivo numerosi precedenti penali e di polizia per reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti, oltre che provvedimenti amministrativi dell’Avviso Orale e del Foglio di via obbligatorio, di stretta competenza del Questore della Provincia di Como.

Di concerto con l’Autorità Giudiziaria procedente, l’uomo è stato tratto in arresto con contestuale disposizione del rito speciale direttissimo, celebratosi in data odierna, e conclusosi con la condanna a 8 mesi di reclusione, con contestuale obbligo di firma presso la polizia giudiziaria.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia