Cronaca
la folle corsa

Rubano un furgone e fuggono dai carabinieri, poi si schiantano contro un muro: grave un uomo

Colti dai militari a rubare il mezzo a Como, hanno iniziato una folle corsa sulla Lariana ma sono finiti contro un muro.

Rubano un furgone e fuggono dai carabinieri, poi si schiantano contro un muro: grave un uomo
Cronaca Lago, 17 Febbraio 2022 ore 09:29

Rubano un furgone e fuggono dai carabinieri, poi si schiantano contro un muro: grave un uomo.

Rubano un furgone e fuggono dai carabinieri, poi si schiantano contro un muro: grave un uomo

Un vero e proprio inseguimento questa notte, 17 febbraio 2022, intorno alle 2 sulla Statale Lariana. Da quanto è stato possibile ricostruire finora, ma le indagini dei Carabinieri della Compagnia di Como sono ancora in atto, due malviventi hanno rubato un furgone a Como. Colti in flagrante da una pattuglia dei Carabinieri, si sono dati alla fuga prendendo la Lariana. Nella folle corsa però qualcosa è andato storto e i due ladri hanno perso il controllo del veicolo andando a finire contro un muro a Nesso.

Immediata la chiamata ai soccorsi perché la situazione è apparsa subito grave: sono accorse due ambulanze della Sos di Canzo e della Croce Azzurra di Como, oltre a un'auto medica e all'elisoccorso, insieme ai Vigili del Fuoco. L'eliambulanza ha trasportato in codice rosso il conducente all'ospedale Circolo di Varese perché l'uomo ha subito gravi lesioni. Il complice è stato portato dall'ambulanza all'ospedale di Erba. Al momento i due non sono ancora stati identificati dalle forze dell'ordine in quanto erano senza documenti.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie