Cronaca
beccati

Scoperta una discarica a cielo aperto tra Cantù e Cucciago: due milanesi rischiano fino a 26mila euro di multa

Uno è residente a Rho, l'altro ad Arese: rischiano anche un anno di carcere.

Scoperta una discarica a cielo aperto tra Cantù e Cucciago: due milanesi rischiano fino a 26mila euro di multa
Cronaca Canturino, 19 Marzo 2022 ore 16:50

Cumuli di materiale di ogni genere, porte in legno, vetro, una camera da letto completa, sacchi neri pieni di materiale, carta da parati, colla, piastrelle, vasi di cemento e molto altro ancora. E’ quanto hanno trovato gli agenti della Polizia locale intercomunale in un’area verde sul confine tra Cantù e Cucciago, sebbene la stessa zona rientri dal punto di vista amministrativo nelle competenze del Comune di Cucciago.

Scoperta una discarica a cielo aperto tra Cantù e Cucciago

Gli uomini del Comando di via Vittorio Veneto non si sono limitati a rimuovere il materiale abbandonato. A seguito di un’indagine durata alcune settimane, sono riusciti a risalire agli autori dell’abbandono di rifiuti. Si tratta di due uomini, uno residente a Rho e l’altro ad Arese, i quali rischiano ora una condanna fino a un anno di carcere e una multa sino a 26mila euro.

Tutti i dettagli sul Giornale di Cantù da sabato 19 marzo 2022 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui  

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie