Cronaca
A Montorfano

Scoperti lavoratori in nero al bar

L'operazione delle Fiamme Gialle.

Scoperti lavoratori in nero al bar
Cronaca Erba, 27 Agosto 2021 ore 08:17

I Finanzieri della Compagnia di Como hanno scovato alcuni lavoratori privi di contratto in un bar a Montorfano, all’interno di un camping attrezzato, in concomitanza ad un accesso congiunto con i poliziotti della Questura di Como, impegnati nei controlli sul rispetto della normativa anti-contagio.

Scoperti lavoratori in nero al bar

Durante l’intervento sono stati rilevati due lavoratori “in nero”, di nazionalità italiana. Dagli accertamenti effettuati mediante l’utilizzo delle banche dati, le Fiamme Gialle hanno verificato che la ditta individuale non aveva provveduto ad alcuna preventiva comunicazione dell’instaurazione dei rapporti di lavoro nonché ai connessi adempimenti fiscali e contributivi. Sono state elevate sanzioni che, se sanate entro 120 giorni dalla contestazione, ammontano a 3.600 euro, altrimenti possono raggiungere la somma di 7.200 euro.

Oltre alle contestazioni previste dalla normativa in materia di lavoro, è stata disposta dall’Ispettorato del Lavoro di Como-Lecco la sospensione temporanea dell’attività commerciale, in quanto, nel giorno dell’intervento, la manodopera “in nero” è risultata superiore alla soglia del 20% della totalità dei lavoratori impiegati.

Necrologie