Cronaca

Segnala ai Vigili i ladri a casa del vicino ma erano i figli che giocavano con le torce

Sul posto è arrivata la Polizia locale che pensava di trovarsi davanti a dei ladri.

Segnala ai Vigili i ladri a casa del vicino ma erano i figli che giocavano con le torce
Cronaca Como città, 20 Novembre 2018 ore 16:13

L'episodio, che ha dei contorni comici, si è verificato sabato sera a Como.

Segnala ai Vigili i ladri a casa del vicino ma erano i figli che giocavano con le torce

Alla Centrale operativa della Polizia Locale di Como, intorno alle 22, è arrivata la telefonata di un residente in via Carloni che ha segnalato di aver visto delle torce accese all'interno di un appartamento nel palazzo vicino. A quel punto un equipaggio del pronto intervento è andato sul posto a controllare, gli agenti sono entrati nella palazzina e hanno raggiunto l'appartamento. Si pensava ci fossero ladri ma non c'erano segni di effrazione o altri elementi che facessero presupporre un furto. Dopo aver suonato alla porta ad aprire è stato il proprietario di casa. Dei ladri nemmeno l'ombra, ad usare le torce erano stati i bambini che stavano giocando a nascondino.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie