A bordo di un'auto rubata

Senza fissa dimora, già espulso, sorpreso in auto con una donna in possesso di cocaina

L'episodio ieri a Olgiate Comasco.

Senza fissa dimora, già espulso, sorpreso in auto con una donna in possesso di cocaina
Cronaca Olgiate, 10 Dicembre 2020 ore 13:34

I Carabinieri della Stazione di Olgiate Comasco, nella serata di ieri 9 dicembre 2020 hanno eseguito un fermo di PG e deferito una donna per i reati di ricettazione e resistenza a Pubblico Ufficiale: alle 22  sono stati fermati a bordo di una macchina rubata.

Senza fissa dimora, già espulso, sorpreso in auto con una donna in possesso di cocaina

Il conducente, marocchino senza di fissa dimora, era destinatario di un decreto di espulsione da eseguire, emesso lo scorso giugno a Novara. A bordo c’era anche una passeggera, che sottoposta a perquisizione è stata sorpresa in possesso di 1.5gr di cocaina. L’uomo è stato accompagnato in carcere al Bassone, mentre la donna è stata deferita in stato di libertà per il concorso nella ricettazione, e segnalata alla Prefettura quale assuntrice di stupefacente.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità