Cronaca
A Cernobbio

Malore in pasticceria dopo il vaccino, muore una donna. Asst: "Niente allarmismi"

Oggi pomeriggio a Cernobbio.

Malore in pasticceria dopo il vaccino, muore una donna. Asst: "Niente allarmismi"
Cronaca Lago, 17 Maggio 2021 ore 16:28

Si trovava all'interno di una pasticceria a Cernobbio, quando ha improvvisamente avuto un malore.

Malore in pasticceria dopo il vaccino

L'episodio è avvenuto in via Regina, all'altezza del civico 16, intorno alle 14 di oggi, lunedì 17 maggio 2021. A sentirsi male una donna di 68 anni, residente a Faloppio. Immediata la chiamata ai soccorsi, giunti sul posto con automedica e Cri di Como. Allertati anche i Carabinieri di Como. Da subito le condizioni sono apparse critiche. Nonostante il trasporto all'ospedale Valduce, la donna è infatti deceduta. Secondo quanto è stato possibile apprendere, nella giornata di oggi la donna era stata sottoposta al vaccino, a Villa Erba.

Asst: "Niente allarmismi"

In relazione al decesso avvenuto oggi della donna che in mattinata era stata vaccinata, Asst Lariana comunica quanto segue: "Al momento siamo venuti a conoscenza per via informale di quanto accaduto ed esprimiamo innanzitutto il nostro cordoglio alla famiglia. Attendiamo che le autorità svolgano le indagini che riterranno necessarie e opportune per chiarire i motivi del decesso della signora. È assolutamente necessario evitare inutili allarmismi che potrebbero in qualche misura interferire sull'andamento della campagna vaccinale".

 

Necrologie