Cronaca
Dentro la guerra

Siamo in missione umanitaria in Ucraina: oggi consegnati generi alimentari a Kharkiv

La gente in coda per ricevere gli aiuti chiede pace, serenità per i bimbi, poter tornare a lavorare e a una vita normale.

Siamo in missione umanitaria in Ucraina: oggi consegnati generi alimentari a Kharkiv
Cronaca Olgiate, 16 Agosto 2022 ore 11:01

Leopoli, Kiev e Kharkiv: tre tappe di una nuova missione umanitaria in Ucraina. La sinergia tra le parrocchie di Maccio e di Rebbio si rafforza nella volontà di testimoniare vicinanza al popolo che sta subendo l’aggressione dell’esercito russo. Venerdì 12 agosto c'è stata la partenza dei volontari con tre furgoni. In missione siamo partiti anche noi, con il responsabile del Giornale di Olgiate Comasco, Nicola Gini.

Siamo in missione umanitaria in Ucraina

Questa mattina, martedì 16 agosto 2022, a Kharkiv, c'è anche Marco Rodari, il clown Pimpa, accompagnato dalla parrocchia di Maccio, che ha donato qualche sorriso.

WhatsApp Image 2022-08-16 at 10.31.30
Foto 1 di 2
WhatsApp Image 2022-08-16 at 10.31.37
Foto 2 di 2

Dall'Italia siamo partiti con tre veicoli carichi di generi alimentari, medicinali e materiale a sostegno di profughi e comunità ucraine colpite dalla guerra. Il frutto della generosità sbocciata a più livelli sul territorio. Oggi c'è stata una folla per la distribuzione (come si vede nella foto in copertina). Ieri abbiamo scaricato circa 3.000 kg di aiuti umanitari raccolti dalla parrocchia di Maccio. La gente in coda chiede pace, serenità per i bimbi, poter tornare a lavorare e a una vita normale.

La distribuzione di caramelle

In nottata ripetuti bombardamenti

Questa notte a Kharkiv ci sono stati tre momenti di ripetuti bombardamenti, con sirene antimissilistiche attive a più riprese.

WhatsApp Image 2022-08-16 at 10.56.31
Foto 1 di 3

Un quartiere residenziale distrutto

WhatsApp Image 2022-08-16 at 10.56.03
Foto 2 di 3

Ginnasio, distrutto tre settimane fa

WhatsApp Image 2022-08-16 at 10.55.30
Foto 3 di 3

Il palazzo governativo distrutto da attacchi nei mesi scorsi

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie