Cronaca
In edicola

Sicurezza attorno al lago del Segrino: si studiano gli interventi sulla viabilità

Un primo intervento interesserà la via Panigatti verso Pusiano.

Sicurezza attorno al lago del Segrino: si studiano gli interventi sulla viabilità
Cronaca Erba, 31 Gennaio 2021 ore 12:15

Dopo l’ennesimo incidente lungo la Provinciale 42, torna alla ribalta il tema dell’incolumità dei frequentatori del lago del Segrino.

Sicurezza attorno al lago del Segrino: si studiano gli interventi sulla viabilità

E’ di lunedì l’intervento di soccorso per una donna di 53 anni urtata da un mezzo pesante che stava transitando lungo la via. E’ addirittura intervenuto l’elisoccorso che ha trasportato la ferita all’ospedale di Circolo di Varese. Una problematica ben nota quella della grande frequentazione di visitatori che gravitano nei pressi del Segrino e della convivenza forzata con strade molto utilizzate: da una parte la Provinciale 41 che porta in Vallassina e dall’altra la Provinciale 42 che conduce verso Pusiano. "Partiremo come Amministrazione comunale con la riqualificazione della via Panigatti dalla rotonda del Ponte d’Inach a scendere. Realizzeremo un marciapiede e sistemeremo zone verdi, per una migliore riqualificazione estetica. Sposteremo anche la fermata del pullman e creeremo una vera e propria pensilina", spiega il sindaco di Eupilio, Alessandro Spinelli. Ma non è tutto. L’idea dell’Amministrazione eupiliese è anche quella di cercare di ridurre il più possibile la velocità: "Razionalizzare i lati della carreggiata già può dare un colpo d’occhio diverso agli automobilisti, che avranno più consapevolezza di entrare in un centro abitato".

Tutti i dettagli sul Giornale di Erba da sabato 30 gennaio 2021 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui

Necrologie