in edicola

Sindaco di Lurate positivo: “Come una tegola in testa, ma bisogna avere fiducia”

Il termometro segnava 37.5, quindi il primo cittadino ha contattato il medico.

Sindaco di Lurate positivo: “Come una tegola in testa, ma bisogna avere fiducia”
Olgiate, 24 Ottobre 2020 ore 10:54

“E’ come una tegola che ti colpisce sulla testa, ma non bisogna perdere la fiducia”. Anna Gargano, sindaco di Lurate Caccivio, 70 anni compiuti due giorni fa, è stata colpita da quella tegola venerdì mattina: positiva al Covid-19.

Sindaco di Lurate positivo: “Come una tegola in testa, ma bisogna avere fiducia”

Lunedì stava bene ed è andata in Comune, poi la febbre si è alzata. Lei stessa ci ha spiegato la situazione: “Ho avvisato immediatamente il medico e martedì sono andata a fare il tampone. Non ho altri sintomi, solo questo rialzo di temperatura che ho tenuto sotto controllo”.

Tutti i dettagli sul Giornale di Olgiate da sabato 24 ottobre 2020 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia