Menu
Cerca

Sirene di notte: i soccorsi in Provincia

Gli interventi di soccorso tra il 23 e il 24 settembre.

Sirene di notte: i soccorsi in Provincia
Cronaca 24 Settembre 2017 ore 08:30

Ecco che cos’è successo nella notte tra il 23 e il 24 settembre e come si sono mossi i soccorsi in Provincia.

Soccorsi in Provincia, intervento a Lanzo

E' stato l'intervento più impegnativo quello che si è compiuto in Alta Valle d'Intelvi questa notte.

Poco prima delle 3.30 i mezzi della Croce azzurra di Porlezza sono giunti a sirene spiegate a Lanzo per un ribaltamento che ha visto coinvolti quattro giovani di età compresa tra i 20 e i 28 anni. Il codice rosso ha fatto temere il peggio. Sul posto anche i Carabinieri di Menaggio e i Vigili del fuoco di Como. I soccorritori sono tuttavia  invece rientrati in codice verde all'ospedale di Menaggio.

Codice rosso anche ad Appiano

Soccorsi anche in piazza Libertà ad Appiano alla 1.45 per un codice rosso. Un medico acuto che ha coinvolto una ragazza di 20 anni, che si è fortunatamente risolto con un codice verde verso l'ospedale di Tradate.

Intossicazione a Como

Nella serata di ieri, invece, poco prima delle 20.30, la Croce rossa di Lipomo si è portata in via Gaspare a Como per un'intossicazione provocata da sostanze pericolose. Coinvolta una giovane di 25 anni. Sul posto anche i Carabinieri del comando comasco. Anche in questo caso, l'intervento si è risolto con un codice verde: la ragazza è stata trasportata al Valduce.

Incidente in galleria

A Pusiano, ieri poco dopo le 19, l'interno della galleria è stato teatro di un incidente tra due automobili. Tre le persone coinvolte, tutti uomini tra i 31 e i 41 anni. Fortunatamente nulla di grave, anche se uno di loro è stato trasportato in codice giallo all'ospedale di Erba.

Il traffico ha subito un rallentamento, ma non è stato necessario chiudere il tunnel.

 

Necrologie