Sirene di notte: i soccorsi in Provincia

Ecco che cos’è successo nella notte tra il  19 e il 20 ottobre e come si sono mossi i soccorsi in Provincia. Tutti i dettagli.

Sirene di notte: i soccorsi in Provincia
21 Ottobre 2017 ore 09:06

Ecco che cos’è successo nella notte tra il  20 e il 21 ottobre e come si sono mossi i soccorsi in Provincia.

Soccorsi in Provincia, diverse persone si sono sentite male

La serata dei soccorsi comaschi ieri è iniziata con alcuni interventi di aiuto a persone che si sono sentite male. Intorno alle 21.15 un’ambulanza si è recata a Limido Comasco per soccorrere un uomo di 64 anni che non stava bene, poi trasportato all’ospedale di Tradate per degli accertamenti. A seguire i soccorritori sono intervenuti a Vertemate con Minoprio: una persona di 35 anni è caduta a terra ed è stata poi trasportata per accertamenti al Sant’Anna di San Fermo della Battaglia. Infine intorno alle 22.30 i soccorsi sono intervenuti ad Alzate Brianza per aiutare una donna di 69 anni che si era sentita male. Altri due soccorsi persona sono stati effettuati in codice giallo a Como intorno a mezzanotte in via Varesina per un 29enne e a Carugo in via Giuseppe Garibaldi per una donna di 41 anni.

Gli incidenti

Nella serata del venerdì diversi anche gli incidenti stradali, fortunatamente non gravi. Intorno alle 2 di notte nell’Alta Valle Intelvi un giovane di 26 anni alla guida della sua auto ha avuto un incidente in viale Poletti. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e i Carabinieri e il giovane è stato trasferito all’ospedale Sant’Anna. Altro incidente stradale, con ribaltamento, intorno alle 4 a Figino Serenza in via Como. Non sono chiare però al momento le modalità del sinistro.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia