Cronaca

Sirene di notte: i soccorsi in Provincia

Ecco che cos’è successo nella notte tra il  19 e il 20 ottobre e come si sono mossi i soccorsi in Provincia. Tutti i dettagli.

Sirene di notte: i soccorsi in Provincia
Cronaca Como città, 21 Ottobre 2017 ore 09:06

Ecco che cos'è successo nella notte tra il  20 e il 21 ottobre e come si sono mossi i soccorsi in Provincia.

Soccorsi in Provincia, diverse persone si sono sentite male

La serata dei soccorsi comaschi ieri è iniziata con alcuni interventi di aiuto a persone che si sono sentite male. Intorno alle 21.15 un'ambulanza si è recata a Limido Comasco per soccorrere un uomo di 64 anni che non stava bene, poi trasportato all'ospedale di Tradate per degli accertamenti. A seguire i soccorritori sono intervenuti a Vertemate con Minoprio: una persona di 35 anni è caduta a terra ed è stata poi trasportata per accertamenti al Sant'Anna di San Fermo della Battaglia. Infine intorno alle 22.30 i soccorsi sono intervenuti ad Alzate Brianza per aiutare una donna di 69 anni che si era sentita male. Altri due soccorsi persona sono stati effettuati in codice giallo a Como intorno a mezzanotte in via Varesina per un 29enne e a Carugo in via Giuseppe Garibaldi per una donna di 41 anni.

Gli incidenti

Nella serata del venerdì diversi anche gli incidenti stradali, fortunatamente non gravi. Intorno alle 2 di notte nell'Alta Valle Intelvi un giovane di 26 anni alla guida della sua auto ha avuto un incidente in viale Poletti. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e i Carabinieri e il giovane è stato trasferito all'ospedale Sant'Anna. Altro incidente stradale, con ribaltamento, intorno alle 4 a Figino Serenza in via Como. Non sono chiare però al momento le modalità del sinistro.

Seguici sui nostri canali
Necrologie