Menu
Cerca

Sirene di notte: i soccorsi in Provincia

Ecco che cosa è successo nella notte tra il 25 e il 26 agosto e come si sono mossi i soccorsi in Provincia. Tutti gli interventi.

Sirene di notte: i soccorsi in Provincia
Cronaca 26 Agosto 2017 ore 09:16

Ecco che cos’è successo nella notte tra il 25 e il 26 agosto e come si sono mossi i soccorsi in Provincia.

Soccorsi in Provincia, gli incidenti

Intorno alle 23.00 a Canzo c'è stato un incidente, in via Alessandro Volta. Ad avere la peggio è stato un pedone di 62 anni. Sul posto due ambulanze che hanno portato i coinvolti in ospedale a Erba e i Carabinieri di Cantù per i rilevamenti del caso. Altro incidente, non grave, in via Oltrecolle a Lipomo. Un giovane di 19 anni è caduto dalla bicicletta intorno alle 3.00. L'ultimo, intorno alle 6.00 di mattina, ad Olgiate Comasco in via Giovanni Tarchini. Coinvolte tre persone che però non sono state trasportate all'ospedale.

Altri interventi

Poco dopo le 22.00 sono intervenuti a Dongo i Carabinieri di Menaggio e un'ambulanza per soccorrere un giovane di 21 anni in intossicazione etilica. Il ragazzo è stato portato all'ospedale di Gravedona in codice verde. A Olgiate comasco invece i soccorsi sono intervenuti per un uomo di 41 anni che si è sentito male. Fortunatamente è arrivato in ospedale a Tradate in codice verde.

A Como verso le 23.00 c'è stata invece un'aggressione in via Antonio Gramsci. Protagonista un giovane di 25 anni che non ha riportato lesioni gravi. Sempre in città, in via Cardina, un'ambulanza è intervenuta per un uomo di 52 anni che si è sentito male. L'uomo è stato portato all'ospedale Sant'Anna non in gravi condizioni.

La nottata è proseguita con l'intervento, intorno alle 2.00, di un'ambulanza all'area di servizio autostradale Lario Ovest. Una donna di 37 anni si è infatti sentita male ed è stata portata all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia.

Necrologie