Cronaca
La sorpresa

Sopravvissuto al Covid: un anno dopo gli infermieri lo videochiamano

Cinque mesi di ospedale e una battaglia aspra da vincere.

Sopravvissuto al Covid: un anno dopo gli infermieri lo videochiamano
Cronaca Olgiate, 14 Novembre 2021 ore 10:35

"Pronto, Germano?". Anche gli angeli usano il telefono. Esattamente un anno dopo il ricovero in ospedale, la sorpresa confezionata dagli infermieri del Sant’Anna ha commosso Germano Maffenini (nella foto, dopo la vaccinazione fatta in questi giorni).

Sopravvissuto al Covid: un anno dopo gli infermieri lo videochiamano

Il 31 ottobre 2020, infatti, l’allora 65enne entrava nel nosocomio di San Fermo della Battaglia. Contagiato dal Covid. Battaglia aspra, a scavare le certezze di Germano. Prima il casco, poi l’intubazione. Lotta sul filo del rasoio, durata cinque mesi in un letto d’ospedale. "Proprio il 31 ottobre, un anno dopo il giorno del mio ricovero, alcuni infermieri mi hanno fatto venire il magone... Ho ricevuto da loro una videochiamata: continuano a sostenermi, io li ho sempre nel mio cuore", ha raccontato.

Tutti i dettagli sul Giornale di Olgiate da sabato 13 novembre 2021 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui

Necrologie