STORIE SOTTO L'OMBRELLONE

Sorelle marianesi conquistano Cortesie per gli ospiti

Il Giornale di Cantù regala ai lettori di PrimaComo.it le più belle storie raccontate nel corso del 2020 sulle pagine del nostro settimanale. Una piacevole lettura sotto l'ombrellone.

Sorelle marianesi conquistano Cortesie per gli ospiti
Marianese, 11 Agosto 2020 ore 10:20

Due sorelle marianesi, Maria e Lucia Castella, rispettivamente 63 e 55 anni, hanno conquistato la puntata di «Cortesie per gli ospiti» andata in onda su Real Time giovedì 12 marzo.

Sorelle marianesi conquistano Cortesie per gli ospiti

«In famiglia siamo cinque sorelle – ci racconta Maria – tutte guardavamo il programma tranne Lucia. Ci siamo ritrovate a commentare quanto successo in una puntata e anche Lucia si è incuriosita. Lì abbiamo deciso di partecipare insieme». All’interno del fortunato format i tre giudici Roberto Valbuzzi, Csaba dalla Zorza e Diego Thomas visitano le case degli italiani scegliendo di volta in volta il perfetto padrone di casa tra le due coppie sfidanti. Vengono valutati il design della casa, la preparazione della tavola e il cibo cucinato per l’occasione. Le sorelle Castella sono state promosse a pieni voti in tutti e tre i campi, battendo un’altra coppia comasca.

Appasionate di cucina e design

«Io sono appassionata di cucina, mentre Lucia è molto creativa e la sua casa a Perticato è arredata in stile “shabby”. Avevamo un po’ timore soprattutto dei giudizi di Csaba sulla tavola, in realtà però non è così bacchettona come sembra in tv. Anzi, tutti e tre i giudici oltre essere molto preparati sono carini e simpatici. Mai mentire a Roberto sugli ingredienti usati per cucinare, si accorge subito di tutto», continua Maria. In tavola le due marianesi hanno portato un menù dal titolo «Fatto a mano con passione». Come aperitivo una pizza chiena, poi i cauzuni cilentani come primo piatto, come secondo invece un buon brasato al vino rosso con polenta e per finire una torta di mele creativa. Un bel mix tra le loro origini cilentane e le tradizioni che hanno poi appreso una volta arrivate al Nord.

Un’esperienza unica

Le puntate sono state girate alla fine di gennaio: «C’è stato un grande impegno e ci sono voluti tre giorni, dove la troupe del programma ha lavorato praticamente dalla mattina fino alla sera per girare tutte le scene. Anche se decisamente stancante, è stata una bellissima esperienza. Sarebbe stato bello vedere la puntata con tutta la famiglia riunita, purtroppo questo periodo non lo permette ma speriamo di aver fatto passare 30 minuti di spensieratezza ai marianesi e a tutti coloro che hanno visto la puntata», conclude Maria. Come per ogni coppia vincitrice, le due sorelle si sono aggiudicate un voucher di acquisti online per tessuti e complemento di arredo per la casa e una fornitura di caffè.

(Giornale di Cantù, sabato 14 marzo 2020)

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia