Cronaca
Olgiate Comasco

Sosta gratuita, chiusi tutti i parcometri

La scelta motivata dal sindaco per tendere la mano alle attività commerciali.

Sosta gratuita, chiusi tutti i parcometri
Cronaca Olgiate, 18 Novembre 2022 ore 09:15

Sosta gratuita in centro a Olgiate Comasco. la novità anticipata dal sindaco nelle scorse settimane è da ieri ufficiale.

Sosta gratuita, fine di un'era

Giovedì 17 novembre tutti i parcometri in centro città sono stati "incappucciati" e oscurati. Il cartello segnala "Parcometro fuori servizio, sosta consentita negli stalli (blu, Ndr)". In realtà, lo stop è definitivo, appunto deciso dalla Giunta al Governo di Olgiate Comasco. Il piano dei posteggi blu, per la sosta tassata inizialmente su 220 stalli, poi ridotti a 212, era entrato in vigore nel 2012, con l'Amministrazione del sindaco Maria Rita Livio e dell'assessore al Commercio Simone Moretti, ora primo cittadino.

Scelta per tendere la mano agli esercenti

La scelta in primis è di Moretti, che nelle vesti di sindaco e ancora con la delega al Commercio ha tenuto conto delle richieste emerse in un recente sondaggio tra gli esercenti di Olgiate Comasco, nell'ambito dell'attivazione del Distretto del commercio. "Convintamente aboliamo i parcometri - spiega il sindaco - Dieci anni fa li avevamo introdotti anche col sistema del primo quarto d'ora gratuito, per favorire la turnazione della sosta in centro. Ora, dopo le richieste fatte presente dai commercianti nel sondaggio proposto la scorsa estate, teniamo conto di ciò che ci viene segnalato come un'esigenza per aiutare i commercianti e, magari, incentivare anche qualche apertura di nuove attività".

Cosa cambia

Niente più tassa  - 50 centesimi per 30 minuti, 1 euro all’ora, primo quarto d’ora gratuito -  seppure la segnaletica orizzontale è ancora di colore blu. Immediatamente, con la posa degli avvisi sopra i parcometri, la sosta è tornata gratuita. Tra l'altro, fino  che la segnaletica orizzontale e verticale non sarà adeguatamente modificata, si rimarrà in una sorta di liberi tutti: si potrà parcheggiare gratuitamente, senza nemmeno doversi preoccupare del disco orario. Una volta posizionata la nuova segnaletica, la sosta sarà regolamentata a disco orario su un buon numero di stalli di quelli attualmente blu. E spetterà alla Polizia locale monitorare e, nel caso, sanzionare chi non rispetterà la regolamentazione della sosta tramite disco orario.

 

 

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie