Menu
Cerca
A Mariano Comense

Spacciatori si aggirano vicino alla scuola primaria e secondaria

Avevano hashish e cocaina.

Spacciatori si aggirano vicino alla scuola primaria e secondaria
Cronaca Marianese, 16 Aprile 2021 ore 10:11

I militari della Tenenza Carabinieri di Mariano Comense hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, due cittadini marocchini regolari sul Territorio Nazionale: M.A., classe 1971, domiciliato a Rho e B.M., classe 1997, domiciliato a Rho, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Spacciatori si aggirano vicino alla scuola primaria e secondaria

Il tutto è accaduto a Mariano Comense, dove i militari della locale Tenenza Carabinieri, nel corso di mirato servizio finalizzato alla prevenzione e alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi dell’Istituto scolastico primario e secondario “Dante Alighieri” di via dei Vivai, hanno notato gli uomini aggirarsi con fare sospetto, nel parcheggio adiacente la scuola. Subito è scattato il controllo: trovati nella loro disponibilità 115 grammi di hashish e 25 grammi di cocaina suddivisa in 32 dosi, denaro contante pari a 1010,00 euro e un telefono cellulare. La successiva perquisizione domiciliare effettuata a Rho, con l’ausilio delle unità Cinofile dell’Arma di Casatenovo, ha consentito di rinvenire ulteriori 900 grammi di hashish nascosti sotto il comodino della camera da letto.

Necrologie