Cronaca

Spaccio cimitero nella notte di Natale: in manette

E' stato arrestato dai carabinieri di Cantù a Cadorago.

Spaccio cimitero nella notte di Natale: in manette
Cronaca Canturino, 26 Dicembre 2017 ore 13:27

Spaccio cimitero nella notte di Natale: arrestato

Spaccio cimitero a Cadorago

Trascorrerà in carcere le festività natalizie B.A. di anni 37, abitante a Veniano. E' stato sorpreso, la notte di Natale, dai Carabinieri di Lomazzo, intento a spacciare cocaina ed eroina nel posteggio del cimitero di Cadorago.

L'intervento dei Carabinieri

La presenza dell’uomo in quella località, non certo usuale per trascorrervi la notte di Natale, oltre a un sospetto andirivieni di persone, non è sfuggita ad una pattuglia dei Carabinieri di Lomazzo. Così ha bloccato immediatamente il sospetto subito dopo aver
consegnato una dose di cocaina ad un cliente.

La perquisizione

La perquisizione quindi sulla sua persona e sulla sua auto  ha permesso di rinvenire  50 grammi circa di  cocaina, 25 grammi di eroina, una grossa mannaia e tre coltelli. I militari hanno sequestrato inoltre materiale ritenuto utile per il prosieguo delle indagini Queste sono finalizzate all'identificazione dei suoi fornitori, nonché all'accertamento del giro d’affari dell’uomo e della rete di clienti. I successivi accertamenti sul conto dell’arrestato hanno permesso, inoltre, di appurare che lo stesso era ricercato perché colpito da un ordine di carcerazione. Doveva scontare una pena definitiva di 3 mesi e 10 giorni di reclusione per violazione del Codice della Strada. L’uomo, nella prima mattinata del 25 dicembre, è stato tradotto al Carcere del Bassone.

Necrologie