Sparatoria a Carugo: giovane ferito a una gamba

I Carabinieri di Cantù starebbero indagando nel mondo dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Sparatoria a Carugo: giovane ferito a una gamba
Cronaca 29 Agosto 2017 ore 17:00

Sparatoria a Carugo questa notte: ferito un giovane.

Il fatto intorno a mezzanotte

Secondo quanto ricostruito finora dai Carabinieri di Cantù, il fatto violento si sarebbe consumato intorno a mezzanotte, in via Piave a Carugo, dove sono stati esplosi due colpi di pistola, uno dei quali ha colpito alla gamba un giovane marocchino di 25 anni. Il giovane straniero, in Italia senza regolare permesso di soggiorno e attualmente senza fissa dimora, sarebbe comunque riuscito a scappare, scavalcando il cancello di una casa vicina e chiamando quindi alcuni amici, che lo hanno prontamente soccorso.

Il trasporto in ospedale

I conoscenti accorsi sul posto, vista la gravità della situazione, hanno trasportato immediatamente l'amico al Pronto soccorso dell'ospedale canturino, dove sono stati effettuati gli accertamenti medici del caso. Il giovane è stato quindi medicato alla gamba ed è stato ricoverato per ulteriori accertamenti, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Le indagini

In via Piave a Carugo, intanto, si sono portati i Carabinieri di Cantù, che stanno indagando su quanto successo. Secondo le prime ricostruzioni, pare che il fatto di sangue sia riconducibile al mondo dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Necrologie