retromarcia

Stadio Sinigaglia, campo sintetico arrivederci all’anno prossimo

L'annuncio del Como 1907: "Il Club ha deciso di rimandare il progetto alla prossima estate per evitare di giocare alcune partite in uno stadio terzo".

Stadio Sinigaglia, campo sintetico arrivederci all’anno prossimo
Como città, 10 Agosto 2020 ore 08:55

Un’estate bollente. E non solo per quel che riguarda la temperatura. Dal Como 1907 arriva un nuovo colpo di scena relativo alla questione stadio: dopo essere arrivato l’ok per la concessione da parte del Comune, la società rinuncia (almeno per quest’anno) alla realizzazione del campo sintetico.

Stadio Sinigaglia, campo sintetico arrivederci all’anno prossimo

“In merito alla concessione dello stadio Sinigaglia e alla realizzazione del terreno di gioco in erba sintetica il Como 1907 comunica che, tenuto conto delle tempistiche attuali e dopo un’attenta analisi tra l’area sport e l’area amministrativa della società, il Club ha deciso di rimandare il progetto alla prossima estate per evitare di giocare alcune partite in uno stadio terzo all’inizio di questo campionato”.

Riceferisce così in una nota ufficiale la società guidata dal Ceo Michael Gandler che, fino solo a poche settimane fa, lo annunciava come una necessità impellente per la nuova stagione calcistica.

“I dettagli rimanenti del contratto della concessione verranno finalizzati a breve con il Comune di Como che la società desidera ringraziare per il lavoro svolto in questi mesi e per il supporto e con cui desidera continuare a lavorare insieme – prosegue la nota – In questi giorni la società si è già attivata per realizzare investimenti importanti in modo da migliorare significativamente lo stato del manto erboso e renderlo ottimale per tutta la durata della nuova stagione”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia