Sversamento nel lago a Laglio. Il sindaco: “Incidente risolto”

Il gasolio pare essere finito accidentalmente per la rottura di un tubo.

Sversamento nel lago a Laglio. Il sindaco: “Incidente risolto”
Lago, 14 Gennaio 2020 ore 09:32

Sversamento nel lago a Laglio: intervento dei Vigili del Fuoco.

Sversamento nel lago a Laglio

Un terribile arcobaleno si è creato nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 13 gennaio, sullo specchio d’acqua del Lario di fronte a Laglio. A intervenire d’urgenza sotto via Regina Vecchia con un’autopompa e un’imbarcazione sono stati i Vigili del Fuoco che hanno operato in velocità per il contenimento degli idrocarburi finiti in acqua. Hanno infatti utilizzato panne galleggianti e assorbenti per raccogliere i liquidi sversati in acqua. Presenti oltre ai pompieri, i tecnici di Arpa, il sindaco Roberto Pozzi, i Carabinieri e i tecnici della Provincia di Como.

“La questione fortunatamente è stata risolta intorno alle 21 – ha spiegato il sindaco Pozzi – quando è intervenuta una ditta specializzata di Varese che ha aspirato il liquido che i pompieri avevano contenuto a riva. Si è trattato di un incidente dovuto a dei lavori nella zona. E’ stato rotto accidentalmente un tubo che probabilmente conteneva ancora residui di gasolio”.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia