Cronaca
In edicola

Tasse cimiteriali scontate a Tavernerio per i lutti a causa del Covid

Un’iniziativa volta a mostrare vicinanza alle famiglie più colpite da questa situazione di emergenza.

Tasse cimiteriali scontate a Tavernerio per i lutti a causa del Covid
Cronaca Erba, 16 Gennaio 2021 ore 16:25

Tariffe cimiteriali ribassate per le famiglie non residenti che abbiano subìto un lutto dovuto al Covid-19: è questa la bella iniziativa messa in campo dall’Amministrazione comunale di Tavernerio in segno di supporto e vicinanza a chi è stato più colpito in questo momento tanto difficile, di emergenza sanitaria ed economica.

Tasse cimiteriali scontate per i lutti a causa del Covid

Nello specifico, l’iniziativa comunale, approvata con Delibera di Giunta del 5 gennaio, riguarda la predisposizione delle tariffe riservate ai residenti anche alle famiglie non residenti che abbiano dovuto subire il decesso di un proprio caro a causa della pandemia da Covid-19. Nello specifico, recita il documento comunale, "è stata ravvisata la necessità di aggiornare le tariffe, intendendo agevolare i nuclei familiari che hanno subito un lutto causato da Covid-19: per il solo anno 2021, per i contratti cimiteriali che hanno per oggetto la tumulazione di persone non residenti, coniugi o con rapporti di parentela fino al primo grado con componenti di un nucleo famigliare residente, nel quale si è verificato un decesso a causa dell’epidemia Covid-19, sono applicate le tariffe riservate ai residenti".  Il documento recita inoltre che "tutti i costi siano da rimborsare all’ente nella misura dei costi da questo sostenuti".

Tutti i dettagli sul Giornale di Erba da sabato 16 gennaio 2021 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui

Necrologie