Menu
Cerca

Tenta di rubare al "Bennet" di Cantù, giovane donna arrestata

L'intervento dei militari ha consentito di bloccare la donna.

Tenta di rubare al "Bennet" di Cantù, giovane donna arrestata
Cronaca 22 Settembre 2017 ore 13:56

Ieri, giovedì 21 settembre, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cantù hanno tratto in arresto T.M., cittadina ventenne di nazionalità marocchina, con precedenti, responsabile del reato di furto aggravato.

Tenta di rubare al "Bennet" di Cantù

L'intervento dei militari ha consentito di bloccare la donna, all’interno del supermercato “Bennet” di Cantù. Stava cercando di rubare generi alimentari e profumi per un valore di circa 100 euro. La giovane, dopo aver tentato di guadagnarsi l’impunità occultando la merce all’interno della propria borsa, ha tentato invano di superare le barriere dell’esercizio commerciale dotate di allarme. E' stata bloccata dal personale addetto alla vigilanza. L’intervento della pattuglia dei Carabinieri è stato immediato, consentendo di cristallizzare quanto accaduto da pochi minuti.

Arresti domiciliari

L’arrestata, al termine formalità di rito, è stata trattenuta presso le camere di sicurezza della locale Stazione CC Cantù, in attesa di giudizio direttissimo disposto per la mattinata odierna. All’esito dell’udienza, è stata condannata a 4 mesi di reclusione da scontare agli arresti domiciliari.

Necrologie