Menu
Cerca
microcriminalità

Tenta di rubare all'In's un superalcolico e aggredisce il vigilante. Prova il furto di un pc al Mediaworld: due arresti a Como

Due episodi distinti nella serata di ieri, 25 maggio 2021.

Tenta di rubare all'In's un superalcolico e aggredisce il vigilante. Prova il furto di un pc al Mediaworld: due arresti a Como
Cronaca Como città, 26 Maggio 2021 ore 09:17

Due episodi di microcriminalità a Como e Lipomo nella serata di ieri, martedì 25 maggio 2021. In entrambi i casi sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Como che hanno arrestato due persone.

Tenta di rubare all'In's un superalcolico e aggredisce il vigilante

Il primo episodio i Carabinieri della Radiomobile sono stati chiamati a intervenire, intorno alle 18.39 al supermercato In's di via Magenta a Como dove un 20enne di origine somala ha tentato una rapina impropria; l'uomo infatti, con precedenti, ha tentato di rubare la bottiglia di un superalcolico ma, una volta scoperto, ha aggredito l'addetto alla vigilanza con spintoni e un morso. Il vigilante ha riportato due giorni di prognosi. Proprio l'aggressione gli è costata l'accusa di rapina impropria.

Prova il furto di un pc al Mediaworld

Il secondo episodio si è verificato poco più tardi, intorno alle 20.30, al Mediaworld di Lipomo dove sono stati chiamati a intervenire i Carabinieri di Albate. Una 27enne di origine peruviana, incensurata, ha infatti tentato di rubare un Macbook Pro del valore di circa 1400 euro. La donna è stata smascherata dal sistema sonoro anti-taccheggio e fermata alle casse, malgrado fosse in possesso di una borsa schermata per occultare la merce.

Entrambi gli arrestati sono stati trattenuti al comando della Compagnia di Como in attesa del rito direttissimo atteso in Tribunale a Como per questa mattina.

Necrologie