Cronaca

Tenta il furto al Bennet: voleva rubare carne e pesce per 200 euro

Voleva rubare carne e pesce al Bennet di Anzano del Parco ma è stato bloccato dalle forze dell'ordine: i dettagli dell'accaduto.

Tenta il furto al Bennet: voleva rubare carne e pesce per 200 euro
Cronaca Erba, 27 Gennaio 2018 ore 13:27

Un 46enne ha tentato un furto al Bennet Anzano del Parco ma è stato fermato dalle forze dell'ordine

Furto al Bennet: fermato dai Carabinieri

I militari della Stazione dei Carabinieri di Lurago d’Erba, nel corso della serata di ieri, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato D.M., cittadino italiano classe 1972. Quest'ultimo è stato ritenuto responsabile del reato di furto aggravato in esercizio commerciale.

Il tutto è accaduto presso il centro commerciale Bennet di Anzano del Parco. L’uomo ha cercato di oltrepassare il sistema di anti-taccheggio con occultati, all’interno di una borsa, generi alimentari quali carne e pesce da banco per un totale di circa 200 euro.

D.M., tuttavia, non ha fatto i conti con il personale della sicurezza. Questi, dalla visione delle telecamere di sicurezza, hanno repentinamente dato l’allarme e richiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Veloce è stata la risposta della pattuglia della Stazione di
Lurago d’Erba che, in pochissimi istanti, ha raggiunto il luogo dell’evento e bloccato il malvivente.

La refurtiva è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari, mentre l’uomo è stato dichiarato in arresto e trattenuto presso le camere di sicurezza. Oggi sarà celebrato il rito direttissimo.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

Necrologie