Tentata rapina nella redazione del Giornale di Olgiate

In poche ore il delinquente è stato identificato dai Carabinieri.

Tentata rapina nella redazione del Giornale di Olgiate
Olgiate, 01 Settembre 2020 ore 16:33

Tentata rapina nella nostra redazione, in via San Gerardo, a Olgiate Comasco. E’ successo nel tardo pomeriggio di ieri, nella sede del Giornale di Olgiate: questione di pochi secondi, faccia a faccia col malintenzionato.

Tentata rapina, attimi di paura e prontezza di riflessi

Mancavano pochi minuti alle 17 di lunedì 31 agosto. Il collega Massimo Montorfano era appena uscito dalla redazione per un servizio, altri cronisti impegnati sul territorio, mentre il nostro responsabile Nicola Gini si trovava alla scrivania. Un uomo – alto e di corporatura robusta, capelli rasati, anfibi neri, bermuda mimetici, braccia tatuate – è entrato nell’ufficio, avvicinandosi poi alla postazione del responsabile. Nemmeno il tempo di chiedere di cosa avesse bisogno e lo sconosciuto è andato al sodo: “Dai, quanti soldi hai?”. Poi, premendo un braccio sulla testa del responsabile, ha intimato di tirare fuori il portafogli. Poi la prontezza di riflessi di Gini: “Cosa fai? Aspetta, ti faccio vedere cosa c’è nel portafogli…”. Alzandosi di scatto dalla sedia e riuscendo a divincolarsi, Gini è riuscito ad afferrare il proprio telefono dalla scrivania e allontanarsi, portandosi all’esterno, sulla strada. Immediata la telefonata ai Carabinieri. Nel frattempo il malvivente ha esclamato frasi sconnesse. Gini, mentre contattava i militari, ha scattato una foto all’individuo, in seguito allontanatosi.

Pronto intervento dei Carabinieri, sconosciuto identificato grazie alla foto e alle immagini di videosorveglianza

Una pattuglia dei Carabinieri di Olgiate Comasco è arrivata in via San Gerardo. Immediate le indagini e la ricerca dell’individuo. Nel giro di poche ore è stato identificato: risulta essere un quarantenne italiano di Oltrona di San Mamette. Lo stesso, nella giornata di ieri, aveva rubato un computer portatile da un’attività di Olgiate Comasco. I militari hanno sentito il magistrato, per il quarantenne scattano la denuncia per tentata rapina e una seconda denuncia per furto.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia