Cronaca
controlli normativa anti covid

Titolare senza mascherina e indicazioni Covid incomprensibili: chiuso e sanzionato il Rajas di Merone

Non era esposto il cartello con la capienza massima consentita nel locale.

Titolare senza mascherina e indicazioni Covid incomprensibili: chiuso e sanzionato il Rajas di Merone
Cronaca Erba, 02 Ottobre 2021 ore 11:01

Titolare senza mascherina e indicazioni Covid incomprensibili: sanzionato il Rajas di Merone.

Chiuso e sanzionato il Rajas di Merone

Nella serata di ieri, venerdì 1 ottobre, gli agenti della Polizia di Stato hanno effettuato alcuni controlli nei locali della provincia di Como in merito alle regole imposte dalla pandemia da Coronavirus. I controlli sono stati rivolti principalmente alle verifiche sulla normativa anti COVID, con particolare riferimento all’introduzione del Green Pass.

Tra gli altri, il personale della Squadra Amministrativa ha proceduto al controllo del Ristorante Rajas di Merone. Sono state, infatti, rilevate alcune infrazioni non sanabili quali la mancanza della prevista informazione anti contagio, non aggiornata e non comprensibile per clienti di altre nazionalità; inoltre, non era esposto il cartello con la capienza massima consentita nel locale.

L’esercizio è stato chiuso per un giorno, il tempo necessario per eliminare le condizioni deficitarie, consigliando nel contempo l’adozione di ulteriori rimedi al fine di rendere maggiormente sicura la condizione per i clienti e il personale. Il titolare è stato, inoltre, sanzionato per l’importo di 400 euro per il mancato rispetto della normativa COVID, in quanto, pur essendo a contatto con i clienti, non indossava la mascherina.

Necrologie