Cronaca
Il dramma

Tragedia in Brianza: muore a 20 anni per un morbo raro

Giusy Cozza è stata colpita dalla Sindrome epilettica da infezione febbrile (Fires) due mesi fa.

Tragedia in Brianza: muore a 20 anni per un morbo raro
Cronaca Brianza, 21 Febbraio 2022 ore 11:47

Tragedia in Brianza: muore a 20 anni per un morbo raro. Se ne è andata a soli 20 anni colpita da un destino terribile: una malattia rara che se l'è portata via in meno di due mesi. Una tragica fine per Giusy Cozza, 20enne, residente ad Agrate.

Tragedia in Brianza: muore a 20 anni per un morbo raro

La giovane agratese, che si era diplomata all'Ecfop di Monza, lavorava come estetista in un negozio del centro commerciale "Kennedy" di Brugherio. Come riportano i colleghi di primamonza.it era stata ricoverata all'ospedale di Vimercate il 3 gennaio scorso con febbre molto alta. Dopo una serie di analisi era arrivata la diagnosi terribile. Da allora non si era più ripresa.

Una tragedia che ha colpito la famiglia, che viveva in via Monte Grappa, a pochi passi dall'oratorio di Agrate. Giusy lascia il papà Tonino, la mamma Annamaria, il fratello Francesco e il fidanzato Alessio.

La malattia

Giusy Cozza è stata colpita dalla Sindrome epilettica da infezione febbrile (Fires). Si tratta di un'encefalopatia epilettica acuta, potenzialmente fatale, ad esordio ''esplosivo'', che si manifesta nei bambini e negli adolescenti, in precedenza in buona salute, in concomitanza con uno stato febbrile non specifico. Ed è proprio quanto accaduto alla 20enne di Agrate ricoverata ad inizio gennaio a seguito di una febbre improvvisa molto alta. La Fires ha spesso una prognosi sfavorevole. Pochi i casi di guarigione.

Oggi, lunedì, i funerali

I funerali si svolgeranno oggi pomeriggio, lunedì, alle 15 nella chiesa di Sant'Eusebio di Agrate che faticherà ad accogliere parenti e amici della giovanissima. Per Giusy striscioni e magliette dedicate.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie