Cronaca

Tragedia sulla Milano-Meda: ecco chi era il tassista di Carugo

La terribile tragedia ha sconvolto Carugo.

Tragedia sulla Milano-Meda: ecco chi era il tassista di Carugo
Cronaca Marianese, 14 Gennaio 2019 ore 08:53

Terribile tragedia nella notte tra sabato 12 e 13 gennaio 2019 sulla Milano-Meda dove ha perso la vita un uomo di 47 anni.

Tragedia sulla Milano-Meda: ecco chi era

L’incidente è avvenuto alle tre e mezza sulla Milano-Meda, in direzione Como, in prossimità dell’uscita di Binzago, a Cesano Maderno. A quanto risulta da una prima ricostruzione, un’auto pirata a forte velocità ha speronato una “600”. Il tassista si è fermato a soccorrere tre giovani all’interno della vettura. Proprio in quel momento, mentre sulla superstrada si formava la coda, sono sopraggiunte altre due auto a forte velocità  che hanno travolto sia la macchina coinvolta che il tassista. Si chiamava Eugenio Fumagalli e aveva solo 47 anni. Abitava a Carugo.

Rintracciato il pirata della strada

Già ieri è stato rintracciato dalla Polizia Stradale il presunto pirata della strada (QUI I DETTAGLI). E’ residente a Lazzate. Sarebbe stato lui a provocare il primo incidente che ha coinvolto una “Fiat 600”. Con gli agenti della Polizia stradale, che stanno conducendo le indagini, è stato portato sul luogo dove questa notte è avvenuto l’incidente, sulla Milano-Meda, in prossimità di Binzago, a Cesano Maderno. Qui è stato sottoposto all’alcoltest.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie