Traslochi di quasi primavera in Comune a Mariano. Rientra MCS

E' il valzer degli uffici.

Traslochi di quasi primavera in Comune a Mariano. Rientra MCS
Marianese, 20 Febbraio 2019 ore 16:48

Un camion pieno di faldoni e documenti, che molto probabilmente finiranno negli archivi del palazzo, è stato parcheggiato oggi per alcune ore nel cortile esterno del Comune di Mariano Comense.

Traslochi di quasi primavera in Comune a Mariano. Rientra MCS

E’ la prova che sono iniziati i traslochi dei materiali e degli uffici della Mariano Comense Servizi, partecipata del Comune, in fase di liquidazione. I sei dipendenti della partecipata (4 amministrativi e 2 operai) sono stati a tutti gli effetti internalizzati e dal primo marzo rientreranno a pieno incarico in Amministrazione.

Se c’è qualcuno che arriva, gli altri si devono stringere. Ecco perché, a pochi mesi dalla fine del mandato Marchisio, in Comune è in atto un piccolo valzer degli uffici che prevede degli spostamenti tra piani, fino a che la situazione non sarà normalizzata e a regime. Dal Comune fanno sapere  che non è niente di così sconvolgente, i cittadini dovranno solo abituarsi alla nuova disposizione di alcuni uffici. Intanto chi occuperà gli ex spazi di via Garibaldi, dove c’era la sede di MCS?

La Mariano Comense Servizi si occupava di igiene urbana, manutenzione degli edifici comunali, illuminazione pubblica, cimiteri e tanto altro. L’Amministrazione ha deciso di chiuderla e di riportare in Comune i servizi. In stand by quello di igiene urbana, per cui si valuta l’ingresso nella società Service 24 Ambiente srl.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia