Cronaca

Truffa sul web scoperta dai Carabinieri

Scoperta anche un'altra truffa: un uomo sottraeva denaro dalla carta di credito dell'ignara compagna.

Truffa sul web scoperta dai Carabinieri
Cronaca Lago, 03 Novembre 2017 ore 09:29

I Carabinieri della stazione di Castiglione d’Intelvi hanno portato a termine in questi giorni due attività di indagine volte al contrasto di reati contro il patrimonio.

Truffa sul web

La truffa era molto abilmente orchestrata su una nota piattaforma di e-commerce. La vittima, dopo aver acquistato un costoso telefonino dalle caratteristiche ben decantate da un 33enne vicentino con diversi precedenti specifici, si è trovata con false generalità del venditore e con codici di tracciamento merce inventati. Le indagini sono ancora in corso per accertare se altre persone sono state truffate.

Ruba i soldi alla convivente

Le attività d'indagine hanno rivelato anche un'altra truffa. Il truffatore era un insospettabile che sottraeva denaro contante da una carta di credito. Gli accertamenti dei militari di Castiglione d’Intelvi hanno inchiodato D.O. 35enne varesino che, per fare fronte ai debiti di gioco, carpito il pin, aveva svuotato ripetutamente il conto corrente della ignara convivente.

Seguici sui nostri canali
Necrologie