Turista caduto a Garzeno: interviene il Soccorso Alpino

Turista caduto a Garzeno nei presi del rifugio Il Giovo durante un'escursione. Immediato l'arrivo del Soccorso Alpino per portarlo in salvo

Turista caduto a Garzeno: interviene il Soccorso Alpino
Cronaca 14 Giugno 2017 ore 09:29

Ieri pomeriggio, intorno alle 17.00, un turista di 32 anni è caduto nei pressi del rifugio Il Giovo, a Garzeno. L’uomo era uscito per un’escursione ma per via di una caduta è stato impossibilitato a proseguire. Immediato l’arrivo del Soccorso Alpino per portare in salvo il turista caduto a Garzeno.

Turista caduto a Garzeno: ecco cosa è successo

Nella giornata di ieri i tecnici della XIX Delegazione Lariana del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Lombardo hanno soccorso il turista caduto. L’escursionista stava percorrendo l’Alta Via del Lario: la sua direzione era la Capanna Como, nella zona del Monte Cardinello. L’uomo ha poi deciso di scendere verso la Valle del Dosso del Liro ma nei pressi del rifugio Il Giovo è caduto. Ha quindi riportato alcuni traumi che gli hanno impedito di proseguire. La Centrale operativa ha inviato sul posto l’elisoccorso, che ha sempre a bordo il tecnico del CNSAS, a supporto anche le squadre territoriali della Stazione di Dongo. L’uomo è stato portato all’Ospedale Sant’Anna di Como non in pericolo di vita.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità